Passa ai contenuti principali

Aumento pensioni invalidi: ecco la circolare INPS con beneficiari, requisiti, limiti di reddito - Disabili.com

pile di monete decrescentiAumento pensioni invalidi: ecco la circolare INPS con beneficiari, requisiti, limiti di reddito - Disabili.com



L’aumento, che in presenza dei requisiti può far arrivare gli importi fino a un totale di 651,51 euro mensili, sarà d’ufficio per invalidi civili totali, ciechi civili assoluti e sordi titolari di pensione, mentre sarà a richiesta per i titolari di pensione di inabilità previdenziale

Dopo l’annuncio dei mesi scorsi dell’aumento degli importi delle pensioni di invalidità, l’INPS ha pubblicato nella giornata di ieri la circolare applicativa (la n. 107 del 2020) con indicazioni e chiarimenti su chi ha diritto all'aumento della pensione di inabilità, quali sono i limiti di reddito per l'aumento e come fare per averlo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Inps: "E' allarme invalidi, 1,1 milioni in attesa della visita" - Tgcom24

Inps: "E' allarme invalidi, 1,1 milioni in attesa della visita" - Tgcom24: Sono oltre 1,1 milioni i cittadini che aspettano la visita per l'invalidità civile. A lanciare l'allarme il Civ (Consiglio d'Indirizzo e Vigilanza dell'Inps che chiede "sia messa in campo una vera e propria terapia d'urto" per ridurre le attese. "I numeri sono eloquenti", spiega Guglielmo Loy, presidente del Civ. Attualmente sono oltre 3,2 milioni (3.233.711 a fine 2019) i beneficiari, per un totale delle domande in attesa di 1.187.045.

Detrazioni e bonus 2020-2021 per acquisto occhiali da vista o lenti a contatto con legge 104

Detrazioni e bonus 2020-2021 per acquisto occhiali da vista o lenti a contatto con legge 104 | BusinessOnLine.it: Anche occhiali da vista e lenti a contatto possono fruire di bonus specifiche nell'ambito della legge 104. Più precisamente è in vigore detrazione al 19% sia nel caso in cui siano stati prescritti dal medico e sia in caso di sostituzione. Il programma di agevolazioni nel contesto della legge 104 è molto particolareggiato e comprende spese molto differenti tra di loro e non sempre di carattere strettamente sanitario. Oltre alle spese mediche generiche possono essere detratti in sede di dichiarazione dei redditi anche i costi per l'assistenza o per l'acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto.